Cassonetto MyBox con VMC: l’alleato perfetto per i professionisti del serramento

Isolamento del cassonetto finestra e ricambio d’aria in casa per una riqualificazione completa del foro finestra

Ideale per ristrutturazioni e riqualificazioni energetiche, il cassonetto MyBox con VMC non solo contrasta spifferi e ponti termici ma, grazie al sistema di ventilazione integrato, ricambia e purifica l’aria indoor evitando la comparsa di muffa e condensa, senza dover intervenire nella muratura.

Progettato su misura e personalizzabile nel colore e nella texture, MyBox con VMC rappresenta la soluzione ideale per l’installazione in contesti di riqualificazione di edifici già abitati, storici o condominiali in quanto il sistema di montaggio brevettato dall’azienda non prevede alcun foro sulla muratura. Ma non solo: questo cassonetto permette anche l’inserimento in modo semplice della ventilazione, integrandola alla ristrutturazione del sistema-finestra (o della sola sostituzione del cassonetto) senza richiedere lavori di muratura, canalizzazioni o ingombranti impianti centralizzati.

Le sue caratteristiche tecniche, inoltre, rispondono ai requisiti CAM (Criteri Ambientali Minimi) e gli consentono di accedere alle detrazioni Ecobonus e Superbonus 110%.

Prestazioni isolanti e comfort indoor

Grazie alle sue elevate performance in termini di isolamento termico e acustico, MyBox con VMC evita ponti termici e spifferi rendendo gli spazi domestici più salubri e confortevoli. La trasmittanza termica certificata (con valori U=0,583 W/m2K) migliora inoltre l’efficienza dell’abitazione, contribuendo da un lato a ridurre le spese in bolletta e dall’altro a migliorarne la classificazione energetica, con conseguente aumento del valore immobiliare dell’edificio.

Ma non solo: l’elevata tenuta termica dei più moderni serramenti può risultare in un’eccessiva presenza di umidità e nella comparsa di muffa sui punti più freddi della muratura. Grazie al sistema di ventilazione integrato, MyBox con VMC consente di assicurare anche a finestra chiusa un salutare ricircolo dell’aria indoor, mantenendo ideale il livello di umidità nella stanza. L’aria immessa all’interno degli ambienti viene inoltre purificata dal doppio filtro in entrata F7/G4, in grado di arrestare pollini, batteri e polveri sottili PM10 e PM2,5.

Tutto senza vanificare le prestazioni termiche del sistema-finestra: attraverso uno speciale scambiatore entalpico a doppio flusso controcorrente il cassonetto Alpac permette di recuperare fino al 90% del calore dell’aria in uscita, utilizzandolo per scaldare quella in entrata.

Diventa rivenditore Alpac

autore
Silvia - Alpac Marketing